Essere Animali, l’associazione italiana a tutela degli animali che si occupa soprattutto di garantire il benessere di quelli d’allevamento, ha lanciato il primo sito in Italia per agevolare e promuovere la denuncia di maltrattamento animale e azioni illecite verso l’ambiente. Ma come funzione il sito e come si effettua una segnalazione?

Essere Animali, l’associazione italiana a tutela degli animali con particolare riguardo verso quelli destinati all’industria alimentare, ha appena lanciato il primo sito in Italia per facilitare e promuovere la denuncia di azioni illecite verso gli animali e l’ambiente.

L’idea nasce dalla consapevolezza, ottenuta attraverso l’esperienza e le indagini portate avanti dall’associazione negli ultimi dieci anni, che il maltrattamento verso gli animali o l’inquinamento ambientale, dovuto ad esempio alla gestione illecita delle risorse, sono ormai all’ordine del giorno. Le denunce sporte dai privati cittadini a riguardo passano spesso però in secondo piano, motivo per cui l’associazione, composta da diverse figure professionali come veterinari e avvocati, si offre di prendersele in carico e, con i dovuti accertamenti, intraprendere poi un’azione legale.

Come fare una denuncia attraverso il sito

Effettuare la segnalazione di un illecito attraverso il sito lanciato da Essere Animali è davvero molto facile: sulla pagina principale compaiono infatti i diversi ambiti in cui l’associazione può intervenire. È possibile denunciare un atto che riguarda il maltrattamento animale, l’inquinamento ambientale, lo sfruttamento del lavoro, i problemi sanitari o le frodi alimentari all’interno di aziende, macelli e allevamenti. Per effettuare la segnalazione bisogna fornire le informazioni necessarie rispondendo ad alcune domande e lasciare un recapito telefonico e una mail per poter verificare l’attendibilità della denuncia. Dopo aver compilato il questionario, l’associazione si occuperà di verificare la segnalazione, raccogliere le prove e nel caso intraprendere un’azione legale. È importante ricordare che il nome del denunciante non verrà mai svelato in quanto i dati vengono forniti in forma esclusivamente confidenziale.

Consultazione delle normative

Il sito include anche una sezione dove è possibile consultare tutte le normative riguardo la tutela e il benessere degli animali negli allevamenti. Tra queste ad esempio il Decreto Legislativo 26 marzo 2001, n.146 attuazione della direttiva 98/58/CE rivolto a qualsiasi animale allevato a scopo alimentare che dispone le regole, elencate nell’allegato, per poter garantire il loro benessere. Attraverso la consultazione delle diverse normative il privato cittadino si può così informare e rendere conto se ci sono gli estremi per avviare una denuncia. Essere animali rende così ai cittadini un servizio unico e professionale per combattere insieme i reati verso gli animali e l’ambiente.

Benessere animale, cosa dicono le leggi italiane e internazionali?

Come viene sanzionato in Italia il maltrattamento animale

 

Newsletter