Monteverde, vandali distruggono un centro per disabili

0
53 Numero visite

Gesto vile e senza un apparente motivo: vandali distruggono un centro per disabili in zona Monteverde. Una sola parola: vergogna!

E’ accaduto ieri mattina all’alba, in un centro per disabili in via Vitellia, in uno degli ingressi del parco di Villa Pamphili in zona Monteverde. Alle ore 5.45 la cuoca entrando all’interno della mensa e nella cucina del Centro di riabilitazione ha trovato una vera e propria devastazione: rotture dei lavandini nel bagno, frantumazione dei vetri del banco scalda vivande, devastazione completa del locale cucina, con rottura e ribaltamento della caldaia per la cottura della pasta, del forno a vapore, delle derrate alimentari presenti all’interno dei frigoriferi, rovesciamento a terra di olio per cucina, aceto, frutta, alimenti di ogni genere, con rottura dei vetri delle porte.

LA RAGGI CONDANNA L’ACCADUTO 

“Intollerabile la vandalizzazione di una casa famiglia per ragazzi con disabilità a Monteverde. Colpire i più fragili e chi è al loro fianco è indegno”. Così oggi in un tweet la sindaca di Roma Virginia Raggi.

https://www.lacronacadiroma.it/

 

Newsletter