PUBBLICITA

di Danilo Loria

PUBBLICITA

“Disabilità e Protezione Civile: obiettivi, strumenti e prospettive”, è il nome del convegno che si terrà giovedì 27 ottobre, dalle ore 8.30, presso l’Auditorium Scuola Allievi Carabinieri, a Reggio Calabria.

L’evento, promosso dalla Regione Calabria e dalla Protezione Civile regionale, in collaborazione con il Comitato Operativo per presentare l’esercitazione “Sisma dello Stretto 2022″, sarà introdotto e moderato dal dirigente generale della Protezione Civile Calabria, Domenico Costarella.

Durante l’incontro si parlerà di vari temi, tra i quali la pianificazione a favore di persone con specifiche necessità, di strumenti e procedure per rispondere correttamente nelle situazioni di emergenza, della creazione delle reti di supporto, e il possibile ruolo del terzo settore. Interverranno, tra gli altri: Agostino Miozzo, consulente della Giunta regionale in materia sanitaria e di Protezione Civile; Roberto Cosentino, direttore generale del Dipartimento Lavoro e Welfare; il generale Antonio Battistini, referente sanitario per l’emergenza in Calabria; sindaci e presidenti regionali delle associazioni Fand e Fish di Calabria e Sicilia, e di altre associazioni del terzo settore attive nell’assistenza a persone fragili e particolarmente vulnerabili.

Programma

• Registrazione Partecipanti
• Introduce e modera (Avv. Domenico Costarella Dir. Gen. Protezione Civile Calabria)
• Pianificazione di Protezione Civile a favore di persone con specifiche necessità.

Presentazione del documento (Dott. Marco Leonardi Funzionario Dipartimento Nazionale di Protezione Civile)
• Direttiva ASL – SVEI: rilevare le specifiche necessità per rispondere correttamente in emergenza: strumenti e procedure – DISEVAC (Dott.ssa Annalisa Montanari Funzionario Dipartimento Nazionale di Protezione Civile)
• Regione Calabria: pianificazione d’emergenza a tutela delle persone con disabilità (Dott. Gianfranco Pisano – Presidente Soccorso Senza Barriere)
• Formazione dei Vigili del Fuoco nel soccorso urgente alle persone con disabilità (Ing. Salvatore Tafaro Cte Provinciale VV.F. di Messina – ing. Maria Cavaliere Cte Provinciale VV.F. Reggio Calabria)
• Territori resilienti in ordinario e in emergenza: la creazione delle reti di supporto e il possibile ruolo del terzo settore (auto segnalazione) (Dott. Edgardo Reali – Abili a Proteggere)
• Prepararsi all’emergenza: un cambio di paradigma, i comportamenti da adottare in ordinario e il piano di emergenza familiare personalizzato (Dott. Antonio Spica – Abili a Proteggere)
• Pianificazione, disabilità e gestione in emergenza e nelle maxi emergenze – Ruolo dei RSR (Dott.ssa Isabella Bartoli- Centrale Operativa 118 Messina)

10:30 coffee break

Ore 11:00

Dibattito e confronto con il territorio
• Presiede Dott. Agostino Miozzo
• Dott. Roberto Cosentino (Dir. Gen. Dipartimento Lavoro Welfare)
• Sindaci
• Presidenti regionali FAND e FISH Calabria e Sicilia
• Conclusioni (Ten.Gen. Antonio Battistini – Referente sanitario per la maxi emergenza
in Calabria)
• collegamento streaming.
Comitato Organizzativo:
Pirro Saverio (coordinatore)
Pierdominici Elena
Mortati Filomena
Pisano Gianfranco

 

Notizia