Disabili: Lombardia vara nuovo Piano d’azione da un miliardo

Presentato in Regione alla presenza del ministro Erika Stefani

0
214 Numero visite
PUBBLICITA

MILANO, 21 FEB – Un miliardo di euro di risorse per fare della Lombardia un regione “universalmente accessibile e inclusiva”, in linea con la Convezione Onu sui diritti delle persone con disabilità.

PUBBLICITA

E’ stato presentato questa mattina dall’assessore regionale competente Alessandra Locatelli, alla presenza del ministro Erika Stefani, il nuovo Piano d’azione lombardo per le politiche in favore dei disabili.

Tre le macroaree: accessibilità universale, inclusione, salute e benessere. Le linee d’azione prevedono interventi specifici cui vengono destinati circa un miliardo di euro nel triennio 2021/2023. Tra questi la nascita e l’adeguamento di parchi gioco inclusivi (già 343 quelli realizzati dai Comuni lombardi con un contributo regionale di 9,5 milioni di euro), lo sviluppo di progetti per l’inserimento lavorativo delle persone con disabilità di tipo relazionale dello spettro autistico, come la Scuola Agraria di Monza e l”Aut Academy’ di PizzAut, e l’estensione di percorsi di accoglienza avanzati all’interno delle strutture sanitarie e sociosanitarie, come i protocolli Dama, previsti anche nella recente riforma regionale della Sanità. (ANSA).
Notizia