Premio per l’Innovazione nell’ICT “PEROTTO-ZUCCA” per i giovani under 32

0
519 Numero visite
PUBBLICITA

E’ stata prorogata al 30 gennaio 2016 la scadenza del bando per l’assegnazione del Premio per l’Innovazione nell’ICT “PEROTTO-ZUCCA” rivolto ai giovani under 32  destinato a valorizzare le migliori idee, nei settori delle tecnologie dell’informatica e delle comunicazioni, che concretizzino un utilizzo innovativo dell’ICT.

PUBBLICITA

logo-del-Premio-Zucca-2013Per questa iniziativa Fondazione ASPHI collabora con AICA (Associazione Italiana per l’Informatica ed il Calcolo Automatico), il Club Dirigenti di Informatica dell’Unione Industriale di Torino CDI Torino e il Club per Tecnologie dell’Informazione CTI Liguria.

La documentazione necessaria alla partecipazione può essere costituita da estratti da tesi di laurea, documenti di ricerca, realizzazione di tipo prototipale o business plan imprenditoriale.

La Commissione di Valutazione del Premio sarà formata da rappresentanti di AICA, CDI Torino, CTI Liguria, Unione Industriale di Torino, Confindustria Genova, ASPHI, Enti patrocinanti, Istituzioni Universitarie e del Territorio, secondo principi di

  • Impatto sociale ed economico
  • Originalità, Innovatività, Applicabilità
  • Valore scientifico e/o industriale
  • Attualità e Visione futura

Sono previsti 4 premi:

  • 1° premio di € 10.000
    • 2° premio di €   5.000
    • 3° premio di €   3.000
  • premio speciale ASPHI di € 4.000, che andrà a premiare il lavoro più aderente alla missione della Fondazione ASPHI (www.asphi.it) di promozione della partecipazione delle persone con disabilità in tutti i contesti di vita, attraverso l’uso dell’Information Communication Technology.

Sarà inoltre attribuita una menzione speciale “Rinascimenti sociali” (www.rinascimentisociali.org) per la soluzione innovativa a maggiore impatto sociale.

Per ogni informazione di dettaglio si rimanda al bando pubblicato online al seguente indirizzo: http://www.premioperottozucca.it

PPZ_Comunicato Stampa_2015-gen

Per informazioni: Mario Bellomo – ASPHI Torino – mbellomo@asphi.it

20.11.2015

http://www.asphi.it/

PUBBLICITA
Notizia