Ecco il peggior paese per donne e disabili

0
1.023 Numero visite

Per donne e disabili in Montenegro l’uguaglianza sociale rimane ancora una chimera.

di Nicola Dotto

gender-equalityNel piccolo Paese balcanico la maggioranza della popolazione non li vorrebbe mai come Presidente della Repubblica, né tantomeno come capo di un’azienda o insegnante per i propri figli. A dirlo una recente ricerca.

In base alle quale è addirittura aumentato, rispetto a due anni fa, l’indicatore della percezione negativa nei confronti di queste due categorie. I disabili inoltre hanno una vita più dura e difficile rispetto al resto della popolazione e il gentil sesso, data la secolare organizzazione patriarcale della società, è perlopiù ai margini della vita sociale e politica. Un quadro nero che si tinge di tinte fosche per gli appartenenti alla comunità LGBT: ultimi tra gli ultimi.

http://www.west-info.eu/

Newsletter