San Cataldo (CL), mozione di Riprendiamoci la città: “Mascherine trasparenti agli impiegati per comunicare con le persone sorde”

Nota stampa del gruppo consiliare “Riprendiamoci la Città” di San Cataldo a firma di Giampiero Modaffari

0
57 Numero visite
PUBBLICITA

Il gruppo politico di RIPRENDIAMOCI LA CITTA’ ha da sempre avuto a cuore il rispetto dei nostri concittadini con disabilità, mettendo sempre al centro della propria azione iniziative mirate a creare le migliori condizioni per una totale  inclusione nella società.

PUBBLICITA

In data 02/12/2021 è stata depositata la 23^ Mozione da discutere in Consiglio Comunale riguardante l’invito rivolto all’Amministrazione comunale di ” FORNITURA AL PERSONALE COMUNALE ED AMMINISTRATORI  DI MASCHERINE TRASPARENTI PER LETTURA LABIALE”

Dai numerosi incontri intrattenuti con persone sorde è emersa la pressante richiesta di creare le condizioni per eliminare le attuali barriere comunicative che in special modo si manifestano nell’ambito del Palazzo di Città.

In questo momento di estrema contagiosità del virus SARS-CoV-2, così come espressamente ribadito anche dagli ultimi decreti in tema di azioni da mettere in atto per ridurre il rischio pandemico si rende sempre più necessario indossare mascherine protettive che hanno lo scopo di limitare la diffusione del virus stesso,  tra l’altro mascherine del tipo FFp2 che maggiormente impediscono di comprendere il labiale di chi parla creando in tal modo delle barriere per la comunicazione in special modo per le persone sorde o con deficit parziali dell’udito.

Per questi nostri concittadini è essenziale poter leggere il labiale per comunicare con chi non conosce la lingua dei segni. Invece l’obbligatorietà di indossare le “classiche” mascherine rende estremamente difficoltosa la quotidianità delle persone con deficit parziali o totali all’udito.

Considerata la possibilità di dare un concreto segnale di attenzione verso questi nostri concittadini, il nostro gruppo consiliare di RIPRENDIAMOCI LA CITTA’ ha presentato l’apposita mozione con  la quale si invita il civico consesso ad esitarla con favore in modo da IMPEGNARE l’Amministrazione Comunale ad attivarsi con urgenza per fornire al personale comunale a contatto con il pubblico, ai componenti della Giunta ed ai consiglieri comunali –  previo parere delle figure previste dal DVR del nostro Ente (RSPP, Medico Competente, RLS, etc) –  idonee mascherine che contemporaneamente rispondano ai requisiti previsti in materia di protezione della salute (Riduzione della trasmissione del virus) e che siano dotate di finestra trasparente o altro dispositivo idoneo per lettura del labiale al fine di facilitare la comunicazione tra dipendenti comunali e persone sorde o con deficit parziali dell’udito.

Il Consigliere comunale di Riprendiamoci la Città

Giampiero Modaffari

 

PUBBLICITA
Notizia