8.2 C
New York
domenica 29 Marzo 2020
Home Notizie Politica Riconoscimento della LIS da parte del Municipio VII Ponente

Riconoscimento della LIS da parte del Municipio VII Ponente

foto di archivio

Ponente – «Ieri è stata scritta un’ altra pagina di storia fatta di inclusione e diritti con il riconoscimento della Lis, Lingua Italiana dei Segni da parte del municipio VII Ponente in modo unanime su proposta dei consiglieri della Lega Luca Bozzo e Massimiliano Rocca. Si tratta di un progetto importante che ha un percorso amministrativo lungo condiviso con l’ Ens ( Ente nazionale sordi), costruito dal Presidente dell’ associazione Simone Lanari e dal consigliere comunale di Genova Davide Rossi da sempre attivo nel mondo dell’ associazionismo e del volontariato».

«Davide Rossi nel 2016 al tempo capogruppo della Lega al Municipio Centro Ovest propose una mozione votata in modo unanime, mentre nel 2018 da consigliere comunale tutt’ ora in carica propose un ordine del giorno che prevedeva oltre l’ attivazione dell’ iter di riconoscimento da parte del Comune di Genova, una facilitazione nell’ accesso ai servizi comunali per le persone sorde.

Questo ordine del giorno votato in modo unanime e firmata anche dalla consigliera Lorella Fontana, ha avuto un adeguato confronto politico all’ interno di una commissione welfare dedicata e presieduta dal consigliere Fabio Ariotti ed ha messo in moto Regione Liguria e il governo nazionale per riconoscere ufficialmente questo fondamentale strumento di comunicazione e anche a livello municipale prima del VII Ponente hanno già dato parere favorevole i municipi Medio Ponente, Centro Est, Valpolcevera e Medio Levante».

http://www.genovapost.com

webdesignerhttps://www.sordionline.com/
SordiOnline propone di offrire ciò che occorre per svolgere in modo più efficace ed efficiente le attività quotidiane sfruttando al meglio la comunicazione e le potenzialità offerte da Internet per le persone con disabilità uditiva
Annuncio pubblicitario

Articoli recenti

Come fanno i sordi e i deboli d’udito a rendere la propria casa accessibile e sicura?

Le innovazioni degli ultimi anni rendono molto più facile per le persone sorde snellire i loro metodi di comunicazione, l'illuminazione e la sicurezza della...

M5S: Musumeci si avvalga della traduzione LIS per i non udenti durante le sue dirette

“La maggior parte delle persone, specie le categorie più deboli, in un momento come questo, deve avere accesso alle informazioni. Ecco perché risulta incomprensibile...

Associazione Nazionale Sordi ad Abramo: “Ci farebbe piacere che nei suoi video ci fossero i sottotitoli”

L’associazione Nazionale Sordi onlus si rivolge direttamente al sindaco Sergio Abramo. Lo fa dopo l’Ente nazionale per “esprimere le proprie congratulazioni in merito alle iniziative che...

Farmaci a domicilio a Palermo Partito il servizio dell’Asp

PALERMO - Attivo a Palermo il servizio di domiciliazione dei medicinali distribuiti dalle farmacie territoriali dell'Asp, cioè di tutti i farmaci oggetto di distribuzione...

Recent Comments

Associazione Nazionale Sordi Onlus on Ens, l’unico ente per la tutela delle persone sorde
Luca Iacovino on Sordi contro Sordi