Nuovo servizio di mediazione in lingua dei segni presso l’Urp del Municipio

0
1.130 Numero visite

5 febbraio: Questa mattina è stato inaugurato un nuovo servizio dedicato al cittadino diversamente abile che da oggi avrà l’opportunità di accedere, in modo integrato e libero, ai servizi del Municipio Roma Centro Storico anche attraverso la mediazione socio-linguistica di un operatore specializzato in Lingua dei Segni Italiana (L.I.S) che lo accoglierà e orienterà direttamente all’interno della struttura municipale.

1ritPer il mese febbraio il mediatore socio-linguistico L.I.S. sarà presente presso l’URP una volta a settimana e, a partire dal prossimo mese, due volte a settimana.

Lo scopo è quello di assicurare un servizio volto ridurre la condizione di disabilità permettendo al cittadino di fruire in autonomia dei servizi della pubblica Amministrazione nel pieno rispetto della solidarietà, della sussidiarietà e della socializzazione. Il progetto è stato realizzato dal Municipio insieme alla Federazione Nazionale Sordi (FNS Onlus) che, nella persona del Presidente Pietro Giardini, ha partecipato attivamente ai tavoli di co-progettazione nell’ambito Piano Sociale municipale.

http://www.orlandocorsetti.com/

3rit

Newsletter