Racconigi: con 10 mila iscritti su YouTube la messa sarà sottotitolata

L’iniziativa della Parrocchia di Racconigi Murello e Foresto a sostegno dei non udenti

0
28 Numero visite

Con una semplice iscrizione al canale di YouTube della Parrocchia di Racconigi Murello e Foresto sarà possibile aiutare a raggiungere i 10 mila iscritti e ottenere così i sottotitoli per la messa che da dicembre 2019 viene trasmessa in diretta.

Uno strumento utile che con l’arrivo della pandemia l’anno scorso si è resto fondamentale per poter raggiungere le case dei fedeli.

“L’idea della diretta – spiegano dalla parrocchia – nasce da un desiderio di un parrocchiano che, essendo malato, non poteva uscire di casa se non raramente il parroco don Maurilio, accanto all’equipe di stampa parrocchiale. Gli mancava la sua chiesa, il suo coro, la messa… e così nacque l’idea. In realtà inizialmente era solo per lui, non avremmo mai più pensato essere un’idea così profetica”.

Man mano il servizio è migliorato e cresciuto e oggi, a seguito di una nuova richiesta, dalla parrocchia racconigese chiedono l’aiuto di tutta la comunità: una volta superata la quota 10 mila iscritti infatti YouTube sbloccherà i sottotitoli in diretta. “Da normodotati non ci facciamo caso, ma “sentire”, per un sordo, la voce della propria comunità, è un vero miracolo! Permettici questa attenzione in più”.

Per iscriversi basta accedere a YouTube, cercare il canale “Parrocchia Racconigi” e cliccare su “iscrivimi”, oppure clicca al link https://youtube.com/c/ParrocchiaRacconigi

Il servizio è gratuito.

 

Newsletter