Lecce. Due incidenti in poche ore: un’auto si ribalta, frattura per un cittadino disabile

0
62 Numero visite

Il primo sinistro alla periferia di Lecce, in zona San Ligorio. Il secondo a Castrignano del Capo, dove un uomo sordomuto è rimasto ferito all’arto inferiore

LECCE – Due gli incidenti, nel corso della mattinata, tra Lecce e Castrignano del Capo. Nel primo episodio, avvenuto nel rione San Ligorio, a seguito dello scontro fra due mezzi, una Opel Corsa e una Opel Agila, uno dei due si è rovesciato sull’asfalto lasciando temere il peggio.

Il sinistro  si è verificato nei pressi di via Roggerone, dove sono giunti gli operatori sanitari del 118. Fortunatamente, nonostante la dinamica, nessuno dei conducenti ha riportato lesioni. Soltanto lievi ferite e tanto spavento. Sul posto, per i rilievi, sono anche giunti i carabinieri del Nucleo radiomobile della compagnia leccese per ricostruire la dinamica e accertare le responsabilità. Paura inoltre, poco prima dell’ora di pranzo, a Castrignano del Capo.

Nel centro abitato un uomo, sordomuto, è stato colpito da un’auto transito. Secondo la dinamica, stava infatti scendendo dal proprio veicolo appena parcheggiato quando un automobilista sopraggiunto, fortunatamente a velocità non elevata, lo ha urtato e si è subito fermato per prestargli aiuto. Soccorso poi dagli operatori del 118, il ferito ha riportato una frattura alla caviglia. I rilievi del sinistro sono stati eseguiti dagli agenti di polizia locale del piccolo comune del Capo di Leuca.

 
Newsletter