Si getta nell’Arno, un sordomuto albanese lo salva

0
397 Numero visite
Pubblicità

Pubblicità

FIRENZE — Un uomo di 86 anni si è gettato volontariamente nell’Arno, probabilmente nel tentativo di togliersi la vita. Ma un sordomuto di origine albanese che in quel momento stava passando in auto ha assistito alla scena e non ha indugiato un secondo: ha fermato l’auto, è sceso e si è gettato nel fiume per raggiungere l’uomo e a riportarlo a riva.

Riuscendoci qualche minuto dopo, sotto gli occhi preoccupati della donna che era nell’auto con lui, anche lei albanese e sordomuta.

Nel frattempo, erano intervenuti sul posto la polizia, i vigili del fuoco con il nucleo sommozzatori e i mezzi del 118.  L’86enne è stato trasportato in ospedale per accertamenti.

L’episodio è avvenuto nelle vicinanze del ponte San Niccolò.

https://www.quinewsfirenze.it

Notizia