Ens: ieri la commemorazione della Festa di San Francesco di Sales, patrono dei Sordi

0
1.228 Numero visite

Ieri si è svolta la consueta commemorazione della Festa di San Francesco di Sales patrono dei Sordi. Il programma della giornata è iniziata con la celebrazione Eucaristica presso la Chiesa di S. Maria Assunta del quartiere Siano di Catanzaro, presieduta dal Padre Spirituale dei Sordi Don Gesualdo De Luca.

La S. Messa è stata tradotta in Lis da Lucrezia Scalise, mentre a coordinare il canto in LIS dei bambini è stata  Veronica Schirripa (corsista 3° Livello Lis). Momenti di comunione vissuti tra i soci e la comunità parrocchiale del luogo. Grande emozione nel vedere quei bambini segnare il canto liturgico.

Ringraziamo il Signore di averci dato questo bellissima segno di fraternità e di speranza per un mondo sempre più integrante delle diversità e mai di chiusura e indifferenza. Alla fine della S. Messa la comunità parrocchiale ha fatto, a quella dei sordi, un regalo graditissimo: una sua componente, Marica Trapasso si è esibita in un balletto Lis interpretando una canzona religiosa di lode e di benedizione al Signore. Alla cerimonia sono stati presenti il Presidente della Sezione organizzatrice Serafino Mazza, i dirigenti provinciali Scalise Francesco e Aldo Santise e il Vice presidente del Consiglio Regionale Ens Calabria Silvio De Brasi. Nel pomeriggio tutti i soci si sono ritrovati presso la sede del Circolo Ricreativo e Culturale Ens di Catanzaro per un momenti di convivialità e di festa organizzato dal Responsabile del locale Circolo Maurizio Trapasso.

Il taglio della torta, un brindisi di augurio per aver vissuto una bella giornata e confermare il desiderio di continuare ad essere uniti e fratelli sotto la bandiera dell’ENS.

http://www.catanzaroinforma.it

Newsletter