Un bimbo di 4 anni colpito da una malattia rarissima, l’appello del padre: ‘Cerco un lavoro per pagare le cure’

0
764 Numero visite

Una malattia rara e sconosciuta anche a medici professionisti. Daniela e Cosimo, madre e padre di Francavilla Fontana, non si arrendono e cercano un lavoro per poter garantire il minimo indispensabile per il piccolo Francesco. Il bimbo è stato colpito da una “delezione del cromosoma 18 con duplicazione del 10.

“E’ sordo, non parla, ha un ritardo psicomotorio grave, tanto che non cammina in modo autonomo”, dichiara Cosimo ai microfoni di Brindisioggi. L’uomo ha dovuto chiudere la sua attività (gestiva un negozio di prodotti ortofrutticoli) per accompagnare suo figlio alle numerose visite mediche.

Cromosoma
Cromosoma

I problemi legati alla salute del piccolo Francesco si presentarono già durante la gravidanza: i medici scoprirono una malformazione al cuore e al cranio, dovuta ad un’anomalia cromosomica del neonato. Quello di Francesco era ed è l’unico caso registrato dalla medicina che studia le malattie rare.

Il piccolo vive insieme ai suoi genitori a casa della nonna: per la famiglia è quasi impossibile pagare un affitto perché troppo impegnati con le spese mediche di Francesco.

Chiunque volesse dare un’occasione a Mimmo, può rivolgersi all’indirizzo di posta elettronica brindisioggi@gmail.com

http://www.ilikepuglia.it/

Newsletter