Miss e Mister Sordi 2018, è in programma a Caserta la quarta edizione del concorso di bellezza

0
841 Numero visite
PUBBLICITA\'

CASERTA. Miss & Mister Sordi 2018 nella sua quarta edizione, è un particolarissimo concorso nazionale ed internazionale di bellezza, intesa nella sua universalità. Sabato 21 luglio 2018 è in programma la finale del concorso che avrà luogo nella suggestiva dimora storica di Palazzo Paternò, nel centro di Caserta, dalle ore 16,30. Presentatrice d’eccezione, la nota attrice Daniela Poggi, da anni testimonial attenta ed appassionata alle tematiche sociali.

PUBBLICITA\'

Nel corso della serata interverranno il consigliere regionale on. Luigi Cirillo, promotore della legge approvata in Regione Campania, riguardante il riconoscimento della Lingua dei Segni, e l’on. Antonio Del Monaco, portavoce alla Camera dei Deputati del M5S.  Ettore Cro’ e Teresa Carrara (entrambi sordi) saranno i coordinatori artistici di Miss & Mister Sordi Baby e di Miss & Mister Sordi 2018; il coordinamento artistico generale è affidato a Melina Cortese, presente in varie iniziative nel territorio, la direzione artistica è affidata a Daniela Rettore, già coreografa della I edizione di M.i.s. nel 2011.

Ideatrice e patron di tutte le edizioni è Anny Tronco, stilista internazionale sorda. «La mission della manifestazione – ci tiene a puntualizzare Anny Tronco, ideatrice e patron del concorso – è quella di sensibilizzare il grande pubblico sul tema della disabilità sensoriale, legata alla difficoltà a sentire ed a parlare». Una difficoltà che in Italia, secondo le ultime stime ufficiali, interessa oltre un milione di persone, se si considerano coloro che hanno problemi di udito più o meno gravi, senza calcolare gli oltre 90mila sordi prelinguali. In questo senso il concorso rappresenta sicuramente un autorevole palcoscenico per permettere agli udenti di avvicinarsi sempre di più al mondo del “silenzio” dimostrando che, in realtà, con l’ascolto non esiste una vera “sordità”.

L’evento è supportato dall’associazione Alphabet onlus, la cui presidente è la stessa Anny, la quale si sta impegnando per la creazione di spazi sul web finalizzati a offrire ai sordi una fruizione facilitata di servizi che altrimenti risultano complicati, come l’assistenza fiscale, legale e assicurativa e corsi d’istruzione on-line a distanza. Il progetto non si limiterà ad una giornata, dedicata al concorso, ma avrà una durata di sette giorni, durante i quali i concorrenti saranno filmati e ripresi 24 ore su 24 per tutta la durata delle prove dalle telecamere installate nella “casa Alphabet”, dove alloggeranno.  In questa modalità si crea interesse sulla vita dei concorrenti che partecipano al Concorso Miss & Mister Sordi 2018

https://www.madeinpompei.it/

PUBBLICITA\'
Notizia