Milano. Cinema senza barriere, un omaggio a Mariangela Melato per la proiezione

0
2.286 Numero visite

Lunedì 18 marzo l’appuntamento di Cinema Senza Barriere® sarà in omaggio all’attrice Mariangela Melato, scomparsa da poco. Il film in programma, Mimì metallurgico ferito nell’onore di Lina Wertmüller (1972), sarà proiettato eccezionalmente alle ore 21 presso la Sala Alda Merini dello Spazio Oberdan della Provincia di Milano (V.le Vittorio Veneto, 2).

Mimi-Metallurgico-ferito-nellonore

Ideata da AIACE MILANO e sostenuta negli anni dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Cinema senza Barriere® è l’unica rassegna accessibile a tutti. Un servizio culturale continuativo per le persone con disabilità della vista e dell’udito, cui è stata resa possibile la visione dei film, grazie all’audiocommento e alla sottotitolatura di film di normale distribuzione in sala. La parte tecnica è a cura di Raggio Verde di Roma, con la consulenza dell’ENS (Ente Nazionale Sordi Onlus di Milano) per la sottotitolazione e dell’UIC (Unione dei Ciechi e degli Ipovedenti) per il commento audio.

 

Anche i normodotati possono provare la visione audiocommentata del film, prenotando cuffia e mascherina oscura occhi. (La priorità per la prenotazione cuffie è ai fruitori non vedenti).

 

Prossimi appuntamenti : 23 aprile, 14 maggio, 17 giugno (titoli in via di definizione).

 

 

Ingresso gratuito per tesserati, disabili e  accompagnatori 

Ingresso: 5 euro con obbligo di tessera

Prenotazione cuffie giorni feriali c/o Cineteca: tel. 02.87242114

Per informazioni: Cinema senza Barriere® by A.I.A.C.E. Milano tel. 02.76115394 – www.cinemasenzabarriere.it  – info@mostrainvideo.com

Newsletter