L’applicazione per l’editing e la conversione di file PDF è arrivata anche su smartphone, e consente di eseguire diverse modifiche al volo, o di gestire i propri file anche in cloud

PDFelement è un software di Wondershare con interfaccia semplificata, realizzato per convertire, modificare o creare documenti PDF. Il PDF editor è disponibile su Windows, su macOS e anche su dispositivi mobile grazie alle app presenti su App Store e Google Play Store. Funziona sia su iPhone sia su smartphone Android, e mette a disposizione dell’utente un set completo di strumenti per leggere, modificare, annotare, convertire, compilare, firmare e condividere i PDF.

PDFelement, le funzioni chiave su smartphone

Il client mobile dell’editor PDF di Wondershare è dotato di un’interfaccia utente moderna ed efficace, ripresa in maniera evidente dai client desktop di cui abbiamo già parlato in passato. Una volta eseguito il client per la prima volta è possibile configurare una cartella unica all’interno della quale l’app ha accesso, in modo da privilegiare la privacy dell’utente senza sbirciare all’interno di cartelle sensibili.

Non tutte le funzioni presenti sui client desktop sono disponibili sul client mobile, anche perché quest’ultimo è pensato per piccole modifiche al volo e non ha bisogno della complessità della controparte per computer e notebook. PDFelement su smartphone può essere utilizzata sia per leggere documenti nel formato PDF, sia per modificarli. L’utente può inserire annotazioni, modificare parti del documento, convertire file in PDF, compilarli, firmarli e anche condividerli con altri utenti.

Fra le funzioni presenti abbiamo, oltre alla modifica semplice del testo (anche con caratteri e colori diversi da quelli del documento originale, chiaramente), anche la possibilità di aggiungere, modificare o cancellare immagini. Nell’app è presente anche la funzione per inserire note o commenti, evidenziare parte del testo e non manca uno strumento per il disegno a mano libera. Decisamente comodi gli strumenti di Marcatura, utili per compilare i moduli e apporre la propria firma usando le dita o il pennino. Grazie a questa procedura non è necessario stampare un documento per reinviarlo alla fonte firmato.

Oltre alle feature di editing, PDFelement per mobile consente di convertire PDF in diversi formati per usare i documenti su Microsoft Word, Excel, PowerPoint, e sono supportati anche i formati di immagine e l’HTML. Non manca la possibilità di condividere i documenti con altri utenti o sui vari servizi di cloud storage. Fra quelli supportati citiamo: iCloud Drive, Google Drive, Dropbox, OneDrive e Box. La versione mobile di PDFelement consente anche di unire più pagine in un unico file PDF e di trasferire via app documenti via Wi-Fi.

PDFelement per iOS e Android è uno strumento che, durante le nostre prove, si è verificato decisamente comodo non solo per la velocità nelle procedure di editing “al volo”, ma anche e soprattutto per la possibilità di eseguire gran parte delle funzionalità in locale, anche senza accesso alla connessione internet. E’ interamente localizzato in italiano ed è compatibile con iPhone, iPad e iPod touch con iOS 9.0 e successivi, o con qualsiasi smartphone e tablet che può installare Android 4.1 e successivi. Per alcune funzionalità serve eseguire l’accesso via Wondershare ID.

Clicca qui per ulteriori informazioni su PDFelement per dispositivi mobile.

 

Newsletter