Movimento Sociale Sardo: “Regione e Comune di Cagliari reagiscano, gli sbarchi di clandestini sono inaccettabili”

0
28 Numero visite

Gli sbarchi di clandestini in Sardegna stanno continuando costantemente in barba a qualsiasi norma di sicurezza e con grave rischio per la sicurezza della popolazione locale. Nonostante siano imposte a tutti una serie di restrizioni difficilissime da rispettare per evitare la diffusione del Covid-19 e gli sbarchi nei giorni scorsi di clandestini infetti.

È inaccettabile che possano avvenire sbarchi clandestini anche al porto di Cagliari, ci aspettiamo una forte presa di posizione da parte del Sindaco e da parte del Presidente della Regione affinché facciano valere il diritto della popolazione residente ad essere difesa da questa continua, pericolosa e incontrastata invasione.

Daniele Caruso – Segretario Regionale – Movimento Sociale Sardo- Destra Regionale

MOVIMENTO SOCIALE SARDO – DESTRA REGIONALE

UFFICIO STAMPA

 

Newsletter