Pulisce tomba marito e scivola sulla bara, muore vedova

0
1.355 Numero visite

Una donna di 75 anni è morta dopo essere caduta nella tomba del marito a causa del cedimento della lastra di marmo nel cimitero di Pompei, nel Napoletano. Dopo l’incidente, l’anziana era stata soccorsa e trasferita nel Pronto soccorso dell’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia dove era giunta vigile, in condizioni che non lasciavano presagire quanto sarebbe accaduto. In serata il peggioramento e il decesso.

C_4_articolo_2006704_upiImagepp

Alla 75enne erano state riscontrate la frattura del femore e dell’anca. Dopo il ricovero nel reparto di Ortopedia, le sue condizioni si sono però aggravate: colpita da uno stato di shock, determinato probabilmente dalla copiosa perdita di sangue, è andata in arresto cardiaco mentre i rianimatori tentavano di salvarla.

La donna stava pulendo il marmo della tomba del marito, quando la lastra ha ceduto. “Si trattava di una tomba piana sulla quale la signora era salita, ignara che fosse, evidentemente, lesionata”, ha raccontato uno dei soccorritori.

http://www.tgcom24.mediaset.it/

Newsletter