Ucraina. 80 bambini disabili sono arrivati in Polonia

0
176 Numero visite
PUBBLICITA

AgenPress –  80 bambini disabili, alcuni accompagnati dai loro tutori, sono arrivati ​​nella città di confine di Przemyśl, in Polonia, dopo essere stati trasferiti martedì dalla regione centrale di Dnipropetrovsk.

PUBBLICITA

Più di 100 persone in totale sono arrivate a Przemyśl martedì sera in treno, ha detto mercoledì alla Galileus Web un portavoce della regione locale di Podkarpackie Voivode, Michał Mielniczuk.

Sono stati poi trasferiti in un centro di accoglienza nella città di Stalowa Wola, con 26 bambini presi in ambulanza, ha detto Mielniczuk.

Una squadra della CNN a terra ha assistito a una fila di ambulanze e folle di paramedici in attesa dei bambini alla stazione ferroviaria all’inizio della giornata.

I bambini rimarranno per circa tre giorni a Stalowa Wola, dove riceveranno aiuto e sostegno, prima di essere portati in Germania, ha aggiunto Mielniczuk.

L‘European Disability Forum, una ONG paneuropea, stima che 2,7 milioni di persone in Ucraina abbiano disabilità.

Secondo Inclusion Europe, un’altra ONG, circa 261.000 persone in Ucraina hanno difficoltà di apprendimento che le rendono estremamente vulnerabili al conflitto .

Almeno 100.000 di loro, per lo più bambini, vivono in case di cura e istituzioni. Le loro possibilità di lasciare il paese sono scarse .

 

Notizia