PUBBLICITA

SHARJAH, 5 settembre 2022 (WAM) – La sede della World Disability Union (WDU) a Sharjah ha ottenuto l’adesione al Comitato consultivo del Comitato economico e sociale delle Nazioni Unite.

PUBBLICITA

Un nuovo risultato importante per l’Emirato, che ospita il quartier generale, rafforzando la posizione araba, regionale e globale di città particolarmente attenta al tema.

Il risultato del voto unanime è arrivato a favore della sede della WDU a Sharjah, che si è guadagnata la fiducia degli Stati membri alle elezioni che si sono svolte durante il Consiglio Economico e Sociale tenutosi presso la sede delle Nazioni Unite a New York, USA, dal 29 Agosto al 7 settembre.

Questo risultato globale è arrivato come culmine delle continue iniziative del governo di Sharjah per sostenere i diritti delle persone con disabilità e per sfruttare tutte le possibilità che contribuiscono al buon funzionamento della sede della WDU seguendo le direttive di Sua Altezza il Dr. Sheikh Sultan bin Muhammad Al Qasimi, Membro del Consiglio Supremo e Sovrano di Sharjah.

Il Dr. Tariq Sultan bin Khadim, primo vice presidente della WDU, Presidente del Consiglio di Amministrazione dell’Al Thiqa Club for the Disabled, ha elogiato questo grande risultato di Sharjah, oltre ai continui successi dell’Emirato a tutti i livelli come risultato della cura continua, delle direttive e del sostegno illimitato di Sua Altezza il Sovrano di Sharjah.

Bin Khadim ha anche elogiato Sua Altezza lo sceicco Sultan bin Mohammed bin Sultan Al Qasimi, principe ereditario e vice sovrano di Sharjah, per l’eccellenza nel servire le persone con disabilità.

Ha sottolineato che questo nuovo risultato globale afferma la statura degli Emirati Arabi Uniti come paese leader e un ambiente eccellente per la cura di persone disabili nel quadro di uno sviluppo sostenibile.

A sua volta, Heidar Talleb Abdraboh Arabeh, segretario generale della WDU, membro del consiglio di amministrazione dell’Al Thiqa Club for the Disabled, ha espresso gioia per questo grande risultato, sottolineando che ciò deriva dai grandi sforzi forniti da il governo di Sharjah per sostenere il quartier generale della WDU e per servire e prendersi cura delle persone con disabilità.

WAM/Italian
Notizia