PUBBLICITA

A chi non è capitato almeno una volta nella vita di essere colpito dalla cacca di un uccello?

In Australia è successo ad un interprete nella lingua dei segni che viene “bersagliato dall’alto” durante una conferenza organizzata all’aperto. Una scena divertente ripresa in un video di 35 secondi.

PUBBLICITA

Redazione tg24.sky

L’incidente non passa inosservato tanto è vero che per qualche secondo l’interprete ruba la scena all’uomo che sta sul palco. Subito cala il silenzio, poi il pubblico scoppia in una grande risata. Ma l’imbarazzo rimane sul volto dei presenti mentre l’interprete cerca di disfarsi degli escrementi del volatile. Si toglie subito la giacca blu macchiata, poi tenta di pulirsi il viso prima con le mani poi con un fazzoletto che gli porge gentilmente l’uomo che gli sta accanto.

L’interprete rimasto in camicia riprende a tradurre la conferenza nella lingua dei segni, come se nulla fosse accaduto. Povero uomo verrebbe da dire, anche se tanto sfortunato non dovrebbe essere visto che sin dall’antichità si credeva che la cacca di uccello potesse portare fortuna.

 

Notizia