❤️️Virgil Van Dijk cuore d’oro: generosa donazione alla nazionale olandese sordi, cosi può andare ai Deaflympics

Alla nazionale olandese sordi servivano 90mila euro per poter partecipare alle Deaflympics che si terranno in Brasile nel mese di maggio: grazie al prezioso contributo del difensore del Liverpool "quasi la metà della cifra" è già stata raccolta

0
193 Numero visite
PUBBLICITA
Virgil van Dijk non fa diventare reali solamente i sogni dei tifosi del Liverpool, ma anche quelli della “Dutch Deaf team” la selezione olandesi degli atleti sordi, che grazie a una “generosa donazione” del capitano degli Orange potrà prendere parte a Deaflympics – i Giochi olimpici silenziosi – che si terranno in Brasile a maggio.
Kepa provoca, van Dijk è glaciale: ecco l’incredibile rigore
di Davide Bighiani
A darne notizia è il De Telegraaf, che aggiunge che oltre a una sostanziosa somma di denaro, Van Dijk ha anche donato la maglietta indossata da lui nella finale di League Cup vinta contro il Chelsea ai calci di rigore, con tanto di firma: sarà messa all’asta e i soldi ricavati andranno proprio al team olandese.
“Ne ho discusso con la mia famiglia e siamo felici di aiutare. Ecco perché supportiamo questi ragazzi, che hanno fatto una grande prestazione passando dal 21° al 7° posto nella classifica mondiale. Ammiro il modo in cui questi ragazzi praticano il loro sport”
In totale, la squadra olandese deve raccogliere circa€ 90.000 per raggiungere i propri obiettivi: grazie all’intervento di Van Dijk e di altri amici “quasi la metà della cifra” è già stata raccolta.
Well done, Virgil.
Notizia