The Mandalorian: la lingua dei segni Tusken è stata creata da un attore sordo

0
16 Numero visite

Ora che la seconda stagione di The Mandalorian è finalmente sbarcata su Disney+, l’attenzione dei fan è interamente catalizzata sullo show di Favreau e Filoni.

Non tutti, però, potrebbero essere a conoscenza del fatto che la lingua dei segni utilizzata dai predoni Tusken in The Mandalorian è molto più di un linguaggio di fantasia.

L’attore Troy Kotsur, infatti, ha letteralmente inventato e sviluppato a tavolino questa lingua, soprannominandola TSL, Tusken Sign Language.

Kotsur è un attore americano specializzato in deaf movie, ovvero film per sordi. E’ un grande fan di Star Wars e ha dichiarato di essere entusiasta di aver potuto posare un tassello nell’enorme mosaico della Galassia Lontana Lontana.
Se non l’avete ancora letta, inoltre, ecco la nostra guida alla prima puntata della seconda stagione di The Mandalorian.

 

Newsletter