Ecco il cuscino che scodinzola se lo accarezzi

0
60 Numero visite

LAS VEGAS – Altre stranezze in arrivo dal mondo della tecnologia. All’edizione del 2020 del CES, tra i mille ammennicoli hi-tech, è stato presentato anche un robot che vuole le coccole.

Il suo nome è Qoobo Qoobo ed è un cuscino robotico con tanto di coda. È proprio attraverso questa coda che esprime dei “sentimenti”. Basta accarezzarlo dolcemente e la coda si muove lentamente. Lo strofini un pò di più e comincia a scodinzolare sempre più velocemente.

Qoobo Qoobo è pensato per permettere anche alle persone con allergie, o con problemi di altra natura, di godere di una sorta di animale domestico e delle sue proprietà terapeutiche in grado di ridurre i livelli di stress. Si può comperare su Amazon per 149 dollari in tre colori diversi.

Tra i vari oggettini tecnologici è degno di nota anche Sound Hug. Il suo intento? “Sentire” la musica con altri sensi. Trattasi di una palla semitrasparente che “ascolta” la musica ed emette vibrazioni e luce per offrire una nuova esperienza sensoriale. Per la comunità dei non udenti, insomma, è un’opportunità per apprezzare in un modo alternativo la musica. E la Japan Philharmonic Orchestra non si è fatta scappare la novità, tanto da averla già usato in diverse occasioni ed eventi.

https://www.tio.ch/

Newsletter