Brasile, Michelle Bolsonaro parla la lingua dei segni: rompe il protocollo e conquista tutti

0
687 Numero visite

Fuori programma per la nuova «primeira dama» Michelle Bolsonaro. Poco prima del discorso finale del marito, la giovane (e terza) moglie del Capitano ha tenuto a sorpresa un breve discorso con il linguaggio dei gesti, un omaggio al lavoro volontario che svolge in una comunità di sordomuti. Al suo fianco una assistente traduceva al microfono. «È una grande soddisfazione e un privilegio contribuire e lavorare per tutta la società brasiliana. Ringrazio tutti per le preghiere e l’appoggio che ci è stato fornito per andare avanti», ha detto riferendosi alla degenza del marito dopo l’attentato.

Michelle si è interrotta alcune volte per l’emozione, e anche la sua assistente si è messa a singhiozzare. Quando si è voltata per baciare il marito, e la folla l’ha applaudita incitandola a proseguire. Alla fine del discorso di Bolsonaro, ha sorretto con lui una bandiera del Brasile. Poco prima, durante l’esecuzione dell’inno nazionale, era salito sul palco insieme alla coppia presidenziale un non udente, sempre per interpretare il testo con i gesti.

https://video.corriere.it

Newsletter