Christian Briceño: Ascoltando con il cuore

0
358 Numero visite

Christian Briceño ha trentuno anni ed è sordo dalla nascita. In Colombia è noto come unico professionista sordo di danza contemporanea ma anche come youtuber e presentatore di un programma televisivo in Lingua dei Segni. Ha iniziato a ballare nella chiesa cristiana che frequentava da piccolo e dove si dilettava nell’emulare i movimenti che vedeva.

Successivamente entrò nell’università CENDA dove si specializzò in danza contemporanea. È lì che si rese conto che musica e danza vanno di pari passo. Attraverso il tatto iniziò a percepire il suono come vibrazione.

La prova più difficile è stata superare l’esame del corso di musica tradizionale africana. Il giorno dell’esame l’insegnante, scettico sin da subito sulla sua partecipazione al corso, dovette ricredersi. Per Christian fu un duplice sforzo: da un lato convincere il docente e dall’altro imparare, camminando, a marcare il ritmo a tempo di musica.

Quando balla crea nuovi movimenti, improvvisa ed è solito includere la Lingua dei Segni nelle sue performance. Dall’età di ventinove anni lavora come docente in ConCuerpos, un’organizzazione senza scopo di lucro che propone attività artistiche e mira all’inclusione di persone con disabilità e non.
È promoter della Federazione Nazionale di Sordi della Colombia e fa parte di un progetto chiamato Filmedios che produce contenuti audiovisivi per le persone sorde. Prossimo obiettivo da raggiungere: il mondo del cinema.

Newsletter