C’è un salva-vita per i sordi dai pericoli stradali

0
860 Numero visite
Pubblicità

Dall’allarme anti-incendio alle sirene di un’ambulanza. Sono segnali che i sordi non possono sentire.

Pubblicità

di Beatrice Credi

 

Da qui l’idea di SoundSense, un piccolo e discreto dispositivo che, attraverso una semplice vibrazione avverte chi lo indossa della presenza di un rumore che potrebbe richiedere un’attenzione immediata e particolare. Il suo funzionamento tecnico è davvero straordinariamente facile.

Il microfono passa il segnale a un microchip, capace di riconoscere improvvisi aumenti di volume e precisi segnali acustici come clacson e sirene, per poi inviare un messaggio vibrante. La batteria dura circa un giorno, e si ricarica tramite USB. “Volevamo fare qualcosa di pratico ed economico (costa poco più di €20) che, inoltre, chiunque possa usare.

Pensiamo per esempio, anche agli anziani o a persone con altri tipi di disabilità” ha dichiarato Brian Goral, co-fondatore e CEO dell’azienda produttrice.

http://www.west-info.eu/

 

Notizia