Imparare la lingua dei segni se in famiglia sono sordi

0
1.248 Numero visite

Senza comunicazione non c’è relazione. Questo il motto della comunità di #whyIsign.

di Annalisa Lista

sign2

Una pagina Facebook lanciata dall’attivista americana non udente Stacey Abrams per raccogliere le testimonianze di tutti coloro che hanno imparato la lingua dei segni allo scopo di interagire con i loro familiari sordi. Chi lo ha fatto per i figli, chi per i genitori, chi per i nipoti, chi per i fratelli, chi per i nonni.

Dai più grandi ai più piccoli, #whyIsign intende dar voce e rendere omaggio a chi non ha esitato a rimettersi in gioco e imparare un nuovo e difficile codice pur di comunicare con i propri cari.

http://www.west-info.eu

Newsletter