I sordi visitano l’area naturalistica di Magisano

0
35 Numero visite

Sabato scorso la Sezione provinciale Ens di Catanzaro ha promosso una “giornata di escursione nell’arte naturalistica di Magisano”. I sordi hanno così potuto ammirare la bellezza del percorso naturalistico che porta alla “Grotta Rosa”.

Una bellissima giornata anche di incontro e di affettuosa accoglienza da parte dell’Amministrazione Comunale di Magisano nella persona del Sindaco Fiore Tozzo, e dell’associazione “Natura nel cuore” nella persona del suo Presidente Sig. Giuseppe Costantino.

L’escursione ha avuto la preziosa guida del dott. Carmine Lupia (Botanico) componente della stessa Associazione ospitante che ha relazionato sulla bellezza dei luoghi e della flora botanica presente e rendendo interessante e appassionante il percorso. Una zona incontaminata, lontana dalla manipolazione dell’uomo e dono esclusivamente di madre Natura

La giornata ha avuto come finalità, anche, quella di promuovere e far conoscere il nostro territorio, le sue potenzialità ma anche l’impegno di ciascuno a rispettare la terra che ci accoglie e ci permette di vivere. A rappresentare la Sezione Provinciale di Catanzaro era il suo Presidente Serafino Mazza e il Vice Presidente Francesco Scalise. Presente anche il Presidente del Consiglio Regionale Calabria il Cav. Antonio Mirijello.

Le tante adesioni dei sordi di Catanzaro, hanno permesso di vivere una giornata che resterà tra le iniziative più belle dell’anno. Durante la giornata, la comunità sordi ha visitato la mostra di pittura “Officina d’arte” e del murales dell’artista e socia Ens Carmela Pulitanò alla quale va la gratitudine di aver coordinato l’iniziativa.

Il presidente Ens-Catanzaro, ha consegnato una targa al sindaco Tozzo come gesto di gratitudine per la sensibilità dimostrata verso la comunità dei sordi. Lo stesso Sindaco ha ricambiato consegnando il gagliardetto del Comune di Magisano a suggellare, nel ricordo, l’incontro umano e culturale vissuto.

All’interno di questo momento istituzionale, la socia Ens dott.ssa Carmela Pulitanò ha regalato alla Sezione Ens di Catanzaro una sua opera pittorica che raffigura il Ponte “Morandi” di Catanzaro e che sarà esposto e conservato nella sede della stessa. La giornata si è conclusa con il pranzo dei partecipanti ai quali è stato offerto, dalla socia Pulitanò, una gustosa torta artistica a tema della giornata. Per i sordi queste esperienze hanno non solo un’alta valenza culturale, ma di interscambio umano e di visibilità per una continua inclusione sociale dei sordi nella società civile.

Home

Newsletter