Arte, segni, performance. Riflessioni sulla comunicazione visiva

0
30 Numero visite

Un’interessante opportunità per riflettere sulla LIS e sul Visual Vernacular

Nel rispetto delle disposizioni ministeriali, l’evento si svolgerà in modalità on-line sui canali social di Facebook e YouTube: The Blank Contemporary Art
@theblankcontemporaryart.
È garantito il servizio di interpretariato italiano/LIS.

Evento inserito nel contesto di The Blank ArtDate 2020 – Festival di Arte Contemporanea di Bergamo

Il talk “Arte, segni, performance. Riflessioni sulla comunicazione visiva” si configura come un momento di confronto finalizzato a esplorare lo sviluppo delle pratiche performative nel panorama contemporaneo e il loro rapporto con la Lingua dei Segni.

L’incontro introduce inoltre una riflessione sulla Lingua dei Segni e sul suo rapporto con le pratiche performative, teatrali e di Visual Vernacular, coinvolgendo alcuni dei principali professionisti nell’ambito della cultura accessibile.

L’appuntamento è pensato come un dialogo a quattro voci tra Claudia Santeroni e Maria Marzia Minelli, curatrici impegnate in una ricerca sulla pratica della performance, Rita Mazza, direttrice artistica del Festival del Silenzio e performer segnante e Nicola Della Maggiora, artista di Visual Vernacular.

Gli interventi dei relatori mirano ad approfondire alcune tematiche fondamentali della comunicazione visiva e del linguaggio performativo focalizzandosi sulla natura dell’elemento segnico e mettendo in luce le specificità linguistiche di una comunicazione di natura principalmente visuale.

Evento realizzato con il patrocinio di ENS e con il supporto di Regione Lombardia, Comune di Bergamo, Pio Istituto dei Sordi, Fondazione ASM.

Comunicato stampa scaricabile dal sito TheBlank.it _ ARTDATE 2020
____________

INFO
Garantiti il servizio di interpretariato LIS italiano, non è necessaria prenotazione ma sarà sufficiente connettersi alle ore 17.
L’evento si svolgerà in modalità on-line sui canali social di Facebook e YouTube: The Blank Contemporary Art
@theblankcontemporaryart.

CONTATTI
Per informazioni: educational@theblank.it

https://www.theblank.it/artdate-2020-il-dono/

https://www.facebook.com/theblankcontemporaryart

Il Festival ArtDate è frutto di un’intesa culturale con il Comune di Bergamo volta alla promozione e alla valorizzazione di Bergamo come città d’arte e cultura.
ArtDate è supportato da Regione Lombardia e riconosciuto dalla piattaforma EFFE – Europe for Festival, Festivals for Europe per la sua qualità artistica, il coinvolgimento della comunità locale e al contempo il respiro europeo.

 

Newsletter