San Giovanni Antonio Farina (1803-1888), vescovo prima a Treviso e poi a Vicenza

0
24 Numero visite
Pubblicità

Nel 1831 diede inizio alla prima scuola popolare femminile e nel 1836 fondò le Suore Maestre di Santa Dorotea Figlie dei Sacri Cuori, un istituto di maestre di provata vocazione, consacrate al Signore e dedite interamente all’educazione delle fanciulle povere e degli emarginati.

Pubblicità

Nell’educazione dei sordi, ispirandosi all’opera e alla metodologia orale del Provolo di Verona, accoglie alcune sordomute nell’Istituto S. Dorotea di Vicenza e forma un gruppo di insegnanti specializzate.

Per circa 50 anni al servizio dei sordomuti, fonda l’Istituto EFFETA di Vicenza affidato alle Suore Maestre di Santa Dorotea, che attualmente dirigono anche l’istituto dei sordi “Effeta Paolo VI” a Betlemme, in Israele.

È stato dichiarato santo il 23 novembre 2014 da Papa Francesco.

Secondo il Martirologio Romano la sua festa si celebra il 4 marzo, ma a Vicenza la celebrano il 14 gennaio.

I suoi resti riposano a Vicenza, nella Casa madre della sua congregazione.

P. Vincenzo Di Blasio

 

Notizia