Rinnovo patente, il medico chiede un’attestazione delle protesi acustiche

0
36 Numero visite

Buonasera,
ho un problema da risolvere in merito al rinnovo della patente. Sono affetto da sordità stabilizzata da tantissimi anni, porto le protesi acustiche che mi permettono di sentire bene.

Nei giorni scorsi sono andato a visita medica presso una autoscuola per il rinnovo della patente, il medico mi ha richiesto il documento che attesta che le protesi sono funzionanti perfettamente, non mi era mai successo nei rinnovi precedenti di dover soddisfare questa domanda.

Purtroppo la ditta che mi ha fornito le suddette protesi  (2001) ha chiuso e al suo posto ne è subentrata un’altra della quale mi servo, naturalmente questa non mi ha voluto rilasciare nessuna dichiarazione non avendo fatto l’acquisto da loro. Ho provato anche presso un’altra
ditta  ma con esito uguale. Come posso fare?

Gli apparecchi elettromedicali come le protesi audio devono essere in grado di colmare il deficit specie nel caso del lettore particolarmente gravi e devono dunque essere perfettamente funzionanti. Il medico ha dunque operato correttamente nel chiedere una attestazione della loro efficienza,che in difetto della ditta produttrice può essere attestato da laboratori del settore.

Risponde Domenico Romito di Avvocati dei Consumatori

Newsletter