La soluzione francese per aumentare i PDF accessibili

0
427 Numero visite
Pubblicità

La Federazione dei ciechi e degli ipovedenti di Francia ha appena lanciato la prima sua etichetta per l’accessibilità dei documenti sul Web.

Pubblicità

di Beatrice Credi – 01.08.2017

Nel mese di giugno 2016, uno studio sull’uso dei pc aveva rivelato che il 90% degli utenti non vedenti e ipovedenti avevano difficoltà ad aprire un file. Questo è il motivo per cui gli standard di accessibilità digitale devono essere estesi dai siti Web a tutto il materiale online. Il primo passo di questa sorta di certificazione è la convalida documenti PDF. Si estenderà poi ad altri formati, come quelli utilizzati per i libri digitali e il pacchetto Office.

La procedura del marchio si basa su un test automatico e manuale per arrivare infine all’approvazione da parte degli utenti ciechi. Per la Federazione, “l’interesse principale è quello di garantire che queste persone abbiano la possibilità di accedere alle informazioni allo stesso modo di qualsiasi altro”.

http://www.west-info.eu/

Notizia