Benedusi (Fdi): “Mascherine per non udenti, Comuni seguano l’esempio di Pietrasanta”

La responsabile del dipartimento disabilità: "Sono presidi necessari"

0
33 Numero visite

“Per i non udenti la lettura delle labbra è spesso fondamentale per poter comunicare.

Penso che i Comuni della provincia di Lucca debbano prendere esempio da quello di Pietrasanta, che insieme alle associazioni che si occupano di disabilità, ha distribuito gratuitamente le mascherine trasparenti ai non udenti”. A dirlo è Chiara Benedusi, responsabile del dipartimento equità sociale e disabilità di Fdi della provincia di Lucca

Pietrasanta, consegnate le prime 350 mascherine trasparenti per non udenti – Affari Italiani

“Condivido pienamente – osserva – l’appello dell’ente nazionale Sordi che chiede la fornitura gratuita e la distribuzione delle speciali mascherine trasparenti. Sono indispensabili per garantire alle persone sorde di comprendere, leggendo sulle labbra dell’interlocutore, ciò che viene loro detto, ma anche per farsi capire da familiari e amici con lo stesso deficit. È necessario un intervento urgente, tanto più che le misure di contenimento potrebbero durare ancora per mesi. Aiutare chi ha delle disabilità  è un dovere delle amministrazioni comunali, prima che un atto d’amore”

 

Newsletter