Gres di Sizzano: nel 2015 aumentati i volontari e i servizi ai cittadini

0
854 Numero visite
PUBBLICITA

La Pubblica Assistenza Gres, Gruppo Radio Emergenza Sizzano traccia un quadro del 2015, anno caratterizzato dal cambio alla presidenza con il subentro del giovane Matteo Giordano al posto di Piero Boselli, scomparso lo scorso luglio.

PUBBLICITA

Il passaggio del testimone al vertice dell’associazione è avvenuto a gennaio 2015 quando il presidente storico, Piero Boselli, lascia la carica dopo 25 anni.

Volontari_Gres_Sizzano

«È stato un anno particolare per il Gres – spiegano i responsabili del Gruppo Radio Emergenza Sizzano – con l’avvio di un nuovo consiglio direttivo e le celebrazioni per il 25° anniversario di fondazione. Superate le difficoltà iniziali, la scommessa è stata vinta. Abbiamo anche introdotto delle novità che sicuramente avrebbero fatto piacere al nostro compianto Piero. Abbiamo acquistato un nuovo mezzo per trasporto dei disabili e allestito un centralino che permette di trasferire le chiamate della Centrale Operativa 118 direttamente all’ambulanza fuori in emergenza. La sede dell’associazione ha ora la copertura Wi-Fi per consentire l’accesso gratuito alla rete Internet da parte dei volontari e sono stati introdotti i badge per le presenze.

Grazie a una intensa attività di promozione sono entrati nella nostra associazione diversi nuovi volontari. Molti di loro, a breve, completeranno il percorso formativo per diventare a tutti gli effetti soccorritori 118 mentre altri svolgeranno compiti di protezione civile. Il numero complessivo dei volontari è ora salito a 84. Inoltre sono aumentati di oltre il 50 per cento i servizi ordinari non di emergenza».

Nel 2015 il Gruppo Radio Emergenza Sizzano, aderente all’Anpas, ha svolto complessivamente 1.041 servizi, pari a 15.764 ore di volontariato a favore della cittadinanza. Nello specifico 452 servizi di emergenza 118 e 589 trasporti ordinari di tipo socio sanitario per un totale di 38.805 chilometri percorsi.

L’Anpas (Associazione nazionale pubbliche assistenze) Comitato Regionale Piemonte rappresenta oggi 78 associazioni di volontariato con 8 sezioni distaccate, 9.234 volontari (di cui 3.243 donne), 6.352 soci, 373 dipendenti, di cui 55 amministrativi che, con 383 autoambulanze, 146 automezzi per il trasporto disabili, 222 automezzi per il trasporto persone e di protezione civile, 5 imbarcazioni e 17 unità cinofile, svolgono annualmente 411.830 servizi con una percorrenza complessiva di quasi 13,5 milioni di chilometri.

Grugliasco (To), 14 gennaio 2016

Luciana SALATO Ufficio Stampa Anpas – Comitato Regionale Piemonte – Tel. 011-4038090 – Fax 011-4114599 email: ufficiostampa@anpas.piemonte.it Sito web: www.anpas.piemonte.it

Notizia