Dalla Basilicata un innovativo sistema di assistenza per i sordi

0
672 Numero visite

Rivoluzione per i non udenti residenti in Basilicata. Dall’1 giugno 17 ospedali della regione sono stati dotati di un servizio innovativo che consente ai sordi in casi di emergenza di video-chiamare da per chiedere aiuto al personale medico.

di Raffaele Nappi – 12.06.2017

Grazie al sofisticato sistema Veasyt Live!, a rispondere in tempo reale, 24 ore su 24, sono i migliori interpreti della Lingua dei Segni che traducono ai camici bianchi le richieste di questa speciale categoria di pazienti.

Il progetto, che presto stare esteso a tutti nosocomi regionali, è stato messo a punto da un team di esperti dell’Azienda Sanitaria di Matera in collaborazione con i ricercatori dell’Università Ca’ Foscari di Venezia.    

http://www.west-info.eu

Newsletter