Citomegalovirus: seconda causa di sordità congenita nei bambini

0
1.154 Numero visite

Citomegalovirus è la seconda causa di sordità congenita nei bambini. A dirlo è uno studio condotto da alcuni virologi dell’ospedale parigino Necker-Enfants-Malades, pubblicato sulla rivista The Journal of Pediatric, secondo cui il virus causerebbe nei bambini la perdita di udito a entrambe le orecchie.

Pubblicato il giugno 24th, 2013 da 

Ospedale parigino Necker-Enfants-Malades
Ospedale parigino Necker-Enfants-Malades

Il citomegalovirus è un virus a Dna appartenente alla famiglia degli Herpesvirus che nelle donne incinte è in grado di superare la placenta e di raggiungere il feto determinando epatosplenomegalia, epatite, microcefalia, ritardo mentale e altri sintomi.

Lo studio è stato condotto su un campione di bambini sordi, di età inferiore ai 3 anni: in 100 bambini, di età media di 15 mesi con sordità bilaterale, la prevalenza di Cmv congenito era dell’8 per cento e del 15,4 per cento nella sottopopolazione di pazienti con una forma grave di ipoacusia.

http://bambini.guidone.it/

Newsletter