Linguistica e lingua dei segni con la Lake Como School

0
1.013 Numero visite

Nuovo appuntamento con la Lake Como School of Advanced Studies 2018, l’iniziativa promossa dalla Fondazione Alessandro Volta di Como che realizza attività di formazione post universitaria rivolte soprattutto a giovani ricercatori nel campo delle teorie dei sistemi complessi.

Fino al 15 giugno a Villa del Grumello a Como si terrà “Sign-Hub and Cnrs summer school in sign language linguistics”, che offre corsi intensivi sulla linguistica delle lingue dei segni e su temi collegati da parte di importanti ricercatori del settore a livello internazionale.

Questa scuola estiva ha luogo dal 2012 e a partire dal 2016 è organizzata dal progetto Horizon 2020 SIGN-HUB (“Unraveling the grammars of European sign languages: pathways to full citizenship of deaf signers and to the protection of their linguistic heritage”), a cui si è aggiunto, per l’edizione 2018 il CNRS francese (Centro nazionale per la ricerca scientifica).

I partecipanti sono studenti di master o dottorato e giovani ricercatori, che vengono da Europa, Asia e Americhe. La scuola estiva 2018 avrà corsi sulla linguistica delle lingue dei segni, sulla valutazione della patologia del linguaggio e sulla storia delle comunità dei sordi segnanti. Una specificità di queste scuole estive è che non ci sono tasse di iscrizione e che esse sono completamente accessibili ai ricercatori sordi. Infatti, le lingue ufficiali sono l’inglese e l’ASL (lingua dei segni americana, che è la lingua dei segni più utilizzata nella comunità dei ricercatori sordi a livello internazionale). Viene inoltre offerta l’interpretazione inglese/ASL.

Per informazioni

 http://fesl.lakecomoschool.org/

http://www.quicomo.it

 

Newsletter