Pubblicità

Continuano le proposte di UILDM – Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare per celebrare i 60 anni di vita dell’associazione. Venerdì 17 settembre alle 17.30 si terrà il webinar “Scuola&Lavoro – Buone prassi per l’inclusione e la Vita indipendente”.

Pubblicità

Comunicato stampa

CS Scuola&Lavoro, un webinar per i 60 anni di UILDM

Padova, 13 settembre 2021 – Venerdì 17 settembre alle 17.30 UILDM – Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare propone un webinar sul tema dell’inclusione scolastica e lavorativa.

Si tratta del quarto appuntamento digitale in programma per celebrare i 60 anni di UILDM.

Scuola e lavoro sono due temi cruciali nella vita di tutti e diventano due pilastri essenziali nell’inclusione sociale delle persone con disabilità e nei percorsi di Vita indipendente. Sono infatti strumenti che permettono di autodeterminarsi e costruire un personale percorso di vita. L’evento digitale intende quindi essere un momento di riflessione sul percorso fatto in tema di inclusione lavorativa e scolastica, sia da un punto di vista legislativo che di condivisione di buone prassi.

Tanto è stato fatto in questi anni grazie al contributo delle associazioni come UILDM: è quindi importante celebrare i traguardi, ma riflettere su quanto ancora si può fare per l’inclusione delle persone con disabilità.

Il contributo degli esperti sarà arricchito dalle esperienze e le testimonianze di soci UILDM.

Intervengono:

Stefania Pedroni, vice presidente nazionale UILDM;

Vincenzo Falabella, presidente FISH – Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap;

Salvatore Nocera, Responsabile dell’Osservatorio FISH sull’integrazione scolastica degli alunni con disabilità;

Flavio Fogarolo, formatore ed esperto di inclusione scolastica;

Immacolata Esposito, volontaria UILDM e insegnante;

Silvia Lisena, volontaria UILDM e insegnante;

Damiano Zampieri, presidente di UILDM Padova.

Modera Sara De Carli, giornalista di VITA.

Ecco il link per iscriversi: https://bit.ly/ScuolaLavoroUILDM

L’intero di ciclo di incontri è patrocinato da FISH – Federazione Italiana per il superamento dell’handicap.

UILDM nasce nel 1961 con l’obiettivo di promuovere l’inclusione sociale delle persone con disabilità, attraverso l’abbattimento di ogni tipo di barriera, e sostenere la ricerca scientifica e l’informazione sulle distrofie e le altre malattie neuromuscolari. Ha una presenza capillare sul territorio grazie alle 67 Sezioni locali, i 3.000 volontari e i 10.000 soci, che sono punto di riferimento per circa 30.000 persone. UILDM svolge un importante lavoro in ambito sociale e di assistenza medico-riabilitativa ad ampio raggio, gestendo anche centri ambulatoriali di riabilitazione, prevenzione e ricerca, in stretta collaborazione con le strutture universitarie e socio-sanitarie.

Ufficio stampa UILDM
Alessandra Piva e Chiara Santato
uildmcomunicazione@uildm.it
049/8021001

 

Notizia