Anziano e invalido preso a bastonate dalla badante: “camminava piano”

0
1.050 Numero visite

di Marco Aldighieri

PADOVA – Un anziano, ieri dopo le 16, è stato preso a bastonate dalla sua badante. I due stavano percorrendo corso Milano a Padova. L’uomo, molto vecchio e appoggiato a un treppiede perché con difficoltà a deambulare, è stato spronato dalla badante ad accelerare il passo.

20131203_c2_badante1

 

L’anziano però non è riuscito a velocizzare la camminata e allora la badante lo ha colpito con una serie di bastonate.

Quando i carabinieri hanno iniziato a chiederle spiegazioni, lei ha fatto finta di non capire l’italiano. L’anziano, invece, non è riuscito a rispondere ai carabinieri. Troppo malato e avanti con l’età per riuscire ad articolare un discorso di senso compiuto e sembrava spaventato. Sono così scattati una serie di accertamenti per verificare se la badante è stata violenta con l’anziano anche in altre occasioni.

http://www.leggo.it

Newsletter