Prosegue l’attività dello Sportello di supporto psicologico in Lingua dei segni italiana

0
32 Numero visite

Un servizio dedicato alle persone non udenti che stanno attraversando un momento difficile e sentono il bisogno di confrontarsi e trovare un sostegno

Prosegue il sostegno dell’Ente Nazionale Sordi di Forlì-Cesena nei riguardi di tutti coloro che necessitano di supporto psicologico soprattutto in un momento complesso come l’attuale condizionato da restrizioni e limiti negli spostamenti imposti dall’emergenza sanitaria.

Rimane attivo lo Sportello di ascolto e supporto psicologico gratuito in Lis (Lingua dei segni italiana), un servizio dedicato alle persone non udenti che stanno attraversando un momento difficile e sentono il bisogno di confrontarsi e trovare un sostegno emotivo.

La dottoressa Eleonora Giammari, Psicologa con conoscenze LIS, è disponibile ad effettuare incontri in modalità videochiamata, ogni giovedì pomeriggio dalle 14,30 alle 18,30.

È inoltre possibile richiedere un appuntamento inviando un messaggio WhatsApp al numero 349 6600715 oppure una mail all’indirizzo eleonora.giammari@live.it.

Il servizio gode del patrocinio del Comune di Cesena.

 

 

 
Newsletter