La nuova diretta Facebook del Sindaco Sergio Abramo è accessibile ai sordi. Una diretta che la comunità dei sordi potrà seguire in tempo reale. Non possiamo che essere soddisfatti e grati per la sensibilità dei massimi vertici dell’amministrazione comunale di Catanzaro innanzi alle richieste della comunità sorda della città che aveva chiesto di rendere accessibili i video-comunicati sul coronavirus che il Sindaco Abramo rivolge alla cittadinanza.

Il nostro appello è stato finalmente accolto e da oggi la Lingua dei Segni entra a far parte dell’emergenza coronavirus affiancando il Sindaco con un interprete in Lis. Un’accortezza utile che serve a non emarginare molti cittadini catanzaresi che in queste settimane dell’emergenza sono stati tagliati fuori dalle comunicazioni ufficiali e non solo a livello comunale. La nostra richiesta – si legge in una nota di Fi Giovani – parte dal presupposto che i cittadini sordi non hanno avuto accesso alle informazioni essenziali, informazioni che riguardano la salute pubblica e che tanto stanno incidendo sulla quotidianità di ognuno di noi. Oggi, fortunatamente, tutto questo è un ricordo.

Possiamo ritenerci soddisfatti – scrive il gruppo Forza Italia giovani Catanzaro – perché siamo riusciti a far sentire la voce dei cittadini sordi. Non possiamo che ringraziare il Sindaco, l’Amministrazione ed il suo staff per aver recepito tali esigenze. Ci auguriamo che dopo questo primo passo importante del Comune di Catanzaro, anche le altre istituzioni inizino ad attrezzarsi con un servizio che faccia da ponte tra sordi e gli udenti.

 

Newsletter