Assistenza per i disabili: l’ex Provincia di Trapani rinnova il servizio

0
987 Numero visite

di  – Al fine di assicurare, nelle more dello svolgimento della nuova gara d’appalto, la prosecuzione del servizio di assistenza scolastica per gli alunni sordi, ciechi e con disabilità psico-fisica frequentanti le Istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado di tutto il territorio, il commissario del Libero Consorzio Comunale di Trapani Giuseppe Amato ha deciso di rinnovare il contratto alla Cooperativa «Azione Sociale» di Caccamo (Palermo).

Provincia-regionale-trapani-535x300

Il commissario dell’ex Provincia ha accolto la proposta che era stata fatta, in questa direzione, dal dirigente Diego Maggio, prevedendo una spesa complessiva di 473.200 euro. Per tutta una serie di intoppi e vicende di carattere burocratico, per lo scorso anno scolastico l’assegnazione definitiva dell’appalto alla cooperativa è avvenuto soltanto nel mese di maggio tal che si era resa necessaria una proroga. Già nel precedente mese di novembre, infatti, la cooperativa aveva comunicato di avere esaurito le ore di assistenza scolastica relative all’affidamento dell’appalto che aveva vinto in precedenza

http://trapani.gds.it/

Newsletter