Finti non udenti: la gang sale a sette componenti

0
31 Numero visite

Un’intera banda di finti non udenti, che aveva fatto base a Menaggio (Como) per raccogliere soldi a favore di un’inesistente associazione di aiuto ai disabili, fingendosi loro stessi portatori di gravi handicap.

I carabinieri due settimane fa ne avevano scoperti e denunciati tre in flagranza di reato ma ora, dopo aver visionato le telecamere di sicurezza, al gruppo se ne sono aggiunti altri quattro.

I carabinieri hanno individuato l’auto con cui si muovevano, poi i quattro sono stati identificati e fatti riconoscere a una delle vittime che, in totale buona fede, gli aveva consegnato un’offerta. Fermavano le persone per strada, simulando di essere muti, e mostravano un certificato con falsi simboli di enti pubblici, chiedendo denaro e facendo firmare un foglio di avvenuta donazione. Pa.Pi.

Notizie via email