Fondi per la ripresa: Ue lancia piano di finanziamento da 806 miliardi

0
15 Numero visite
epa09067124 EU Commissioner for Budget Johannes Hahn speaks during the debate on the application of Regulation (EC) 2020/2092, the Rule of Law conditionality mechanism during a plenary session of The European Parliament in Brussels, Belgium, 11 March 2021. EPA/ARIS OIKONOMOU / POOL

Entro il 2026. Prima emissione prevista per giugno

BRUXELLES, 14 APR – La Commissione europea lancia il suo piano per finanziare il Next Generation Eu: entro il 2026, raccoglierà sui mercati 806 miliardi di euro, con un ritmo di circa 150 miliardi l’anno. Lo ha annunciato il commissario Ue al Bilancio, Johannes Hahn.

La prima emissione è prevista per giugno. “La Commissione sarà pronta per andare sui mercati non appena gli Stati membri avranno completato il processo di ratifica” della decisione sulle risorse proprie, ha sottolineato Hahn. I titoli avranno una durata variabile (da 3 a 30 anni), ma è prevista anche l’introduzione di obbligazioni con scadenza inferiore all’anno.

 

Newsletter