Papa: messa della notte di Natale anticipata alle 19.30

0
13 Numero visite
Pope Francis kisses Holy Jesus statue as he leads the Christmas Holy Mass in Saint Peter's Basilica at the Vatican, 24 December 2019. ANSA/CLAUDIO PERI

A causa dell’emergenza Covid. Modificata anche la Benedizione Urbi et Orbi: sarà nella Basilica e non dalla Loggia centrale

A causa dell’emergenza-Covid papa Francesco anticiperà la messa della Notte di Natale nella Basilica di San Pietro, la sera di giovedì 24 dicembre, alle 19.30, due ore prima dell’orario delle 21.30 da lui sempre mantenuto nel pontificato.

Modificata anche la Benedizione ‘Urbi et Orbi’ del giorno di Natale alle 12.00, che avverrà nella Basilica e non dalla Loggia Centrale. Invariati gli orari del Te Deum del 31 dicembre, alle 17.00 nella Basilica, delle messe del 1/o gennaio e dell’Epifania, entrambe alle 10.00 sempre in San Pietro.

“La partecipazione alle celebrazioni sarà molto limitata”, spiega la Sala stampa vaticana.

Sempre la Sala stampa vaticana riferisce che i fedeli partecipanti alle celebrazioni saranno “individuati secondo le modalità usate nei mesi scorsi, nel rispetto delle misure di protezione previste e salvo variazioni dovute alla situazione sanitaria”.

 

Newsletter