Si fingono volontari di una onlus e truffano i benefattori: tre giovani denunciati

0
8 Numero visite

In un centro commerciale raccoglievano donazioni per i bambini sordomuti: in realtà erano truffatori che tenevano i soldi per sè. I carabinieri li hanno scoperti e denunciati

San Giorgio delle Pertiche

Si sono nascosti dietro un proposito onorevole: costruire un centro per bambini sordomuti. Ma era tutta una truffa e i soldi delle donazioni servivano ai loro affari.

Il fatto

Lunedì 16 novembre i carabinieri di Camposampiero hanno denunciato per truffa aggravata in concorso, sostituzione di persona, uso di atto falso e porto abusivo di arnesi da scasso tre persone: due 27enni con precedenti e un 29enne, tutti romeni, senza fissa dimora e disoccupati. Due giorni prima si trovavano al centro commerciale “Le Centurie” di San Giorgio delle Pertiche dove si sono finti volontari di una onlus che raccoglieva fondi per costruire un centro per bambini sordomuti. Nulla di più falso. I carabinieri hanno perquisito la loro auto e hanno trovato falsi moduli e arnesi atto allo scasso.

 
 
Newsletter