Padre LUCIANO BECCARI della Piccola Missione per i Sordomuti

0
73 Numero visite

Padre LUCIANO BECCARI della Piccola Missione per i Sordomuti ha lasciato questo mondo il 28 novembre 2008 nel Convitto Ecclesiastico per sacerdoti anziani della diocesi di Firenze.

Nato a Molinella (BO) il 20 ottobre 1920, era entrato nel 1934 nello studentato della Piccola Missione per i Sordomuti, in cui nel 1939 fece la prima professione religiosa. Conclusi gli studi di filosofia e teologia, fu ordinato sacerdote il 20 aprile del 1946.

Ottenuta l’abilitazione all’insegnamento speciale dei sordomuti presso la Scuola di Metodo “Tommaso Silvestri” di Roma, ha svolto via via la sua opera educativa e missionaria a Molfetta (BA) dal 1947 al 1954, a Bologna dal 54 al 56 e dal 1990 al 2007, a Catania dal 56 al 63 e dal 72 all’80, a Roma dal 63 al 72, a Firenze dall’80 alll’84, a Giulianova (TE) dal 1984 al 1990. Ha trascorso gli ultimi anni a Firenze, nella casa per i religiosi anziani della Piccola Missione.

In seno alla congregazione ha ricoperto gli incarichi di direttore-superiore locale a Catania (foto), Giulianova e Bologna, consigliere generale ed economo generale. A lui si deve l’avvio delle attività dell’Istituto Fratelli Gualandi di Catania. Gli ex alunni dell’Apicella di Molfetta lo ricordano anche per le sue qualità sportive, mentre quelli di Roma “raccontano” con entusiasmo i suoi lunghi anni di instancabile assistente organizzatore dell’Associazione per Sordi “Fratelli Gualandi” e della Polisportiva Silenziosa Romana.

Lo ricordiamo ai confratelli, agli ex alunni e a quanti hanno avuto modo di conoscere ed apprezzare le sue doti umane e di appassionato apostolo delle persone sorde sparse per l’Italia.

Riposa, vicino ai suoi cari, nel cimitero di Villafontana di Medicina (BO). -Da Effata n.1/2 del 2009-

 

Newsletter