Legge 104, dal 2022 novità per servizi scolastici per gli alunni disabili

0
55 Numero visite

Legge 104, dal 2022 novità per servizi scolastici per gli alunni disabili – A partire da prossimo anno arrivano diverse novità per i servizi scolastici per gli alunni disabili e nuove agevolazioni per i disabili con e senza legge 104.

PUBBLICITA

Istituito un “Fondo per l’assistenza all’autonomia e alla comunicazione degli alunni con disabilità” grazie all’articolo 49 nella manovra della Legge di Bilancio, che prevede numerose misure per disabili e anziani non autosufficienti.

Messi a disposizione a supporto delle famiglie circa 100 milioni di euro per il 2022, in tal modo saranno supportati i servizi per le integrazioni degli alunni con disabilità nelle scuole dell’infanzia, prima  e secondarie di primo grado e di secondo grado.

Gli alunni con disabilità devono integrarsi nelle scuole e per tale motivo è stato ideato un fondo ad hoc che prevede un affiancamento di operatori agli insegnanti di sostegno, sebbene già in precedenza con il D.Lgs. n. 112 dell’anno 1998 si erano attribuite alle province e ai Comuni, il servizio di organizzazione degli studenti con handicap o in situazione di svantaggio.

Secondo una recente indagine al momento in Italia il maggior disagio nelle classi con alunni disabili si avverte soprattutto nelle scuole del Mezzogiorno, fino ad arrivare ad una percentuale del 7,3% e circa il 4% al centro Italia.

Molise e Campania purtroppo sono le regioni che registrano più difficoltà in particolare per la mancanza di personale, ma al momento si sta lavorando per apportare le giuste modifiche al piano di inclusione.

 

PUBBLICITA
Notizia